Mini guida in 7 step per intermediari iscritti in sezione E che vogliono diventare degli imprenditori di successo liberi ed indipendenti.

Home » Formazione e Marketing » Mini guida in 7 step per intermediari iscritti in sezione E che vogliono diventare degli imprenditori di successo liberi ed indipendenti.
Articolo per intermediari assicurativi iscritti in sezione E del RUI che vogliono essere liberi e indipendenti

In questo articolo:

Il futuro è nelle tue mani, oppure in quelle dei tuoi agenti e della tua mandante... a te la scelta!

Se gli agenti e i broker sono vittime delle strategie delle compagnie con modelli di business stupidi, gli intermediari assicurativi iscritti in sezione E non se la passano di certo meglio!

In altre parole, anche i subagenti e i collaboratori di agenzia lavorano su modelli di business poco remunerativi e pieni di stress.

Mi sbaglio? Non credo.

Ecco perché oggi voglio fornirti tutti i passi che potrai seguire sin da ora per liberarti da queste catene inutili e iniziare a lavorare come un vero professionista (e imprenditore) del settore assicurativo.

1) Scegli il tuo target.

Individua il target con il quale ti senti maggiormente a tuo agio e che ha degli enormi problemi che non vengono adeguatamente risolti dai classici venditori di polizze.

Devi sviluppare una forte promessa a quello specifico target.

Esempio per persone in carriera lavorativa ad alto reddito:

“Tu sai quanti soldi hai nel tuo conto corrente, molto probabilmente non sai quanti soldi hai nel tuo conto corrente previdenziale. Quello che ti garantisce fino a sei tipi di assicurazioni. Ti piacerebbe scoprire quanti soldi hai, se ci sono ammanchi e quali prestazioni assicurative hai già maturato ma nessuno ti ha mai fatto vedere?”

Esempio per imprenditori alla guida di aziende che producono utili:

“Hai mai calcolato il valore della tua azienda da bilancio? Se uno dei soci domani non ci fosse più o non potrebbe più venire a lavorare perché non più capace di intendere e di volere, cosa c’è scritto sul vostro statuto? Credi sia importante sapere cosa accadrebbe a te e alla tua azienda?”

[Ricorda che nel tuo portafoglio ci sono 4 tipologie di clienti assicurati: se non sai di cosa parlo corri a leggere questo articolo!]

2) Scegli la tua strategia.

Definisci il tuo unico front end, con il quale fare la forte promessa al tuo target (la consulenza, l’Analisi dei Bisogni) e smetti di fare preventivi di polizze.

Definisci il tuo back end, ovvero il piano di protezione sui rischi ad alta gravità (eliminando i rischi di frequenza) che emergeranno dal front end.

Un paio di esempi.

Impara a decifrare gli estratti conti previdenziali dei lavoratori in carriera e specializzati nel garantire solo il loro capitale umano, evitando come la peste la rc auto, le polizze delle case, i piani di risparmio, ecc. ecc.

Impara a leggere i bilanci delle aziende in salute, i loro statuti e specializzati nel garantire la continuità aziendale per i rischi che pesano sui singoli soci e che potrebbero compromettere il futuro dell’intera azienda.

Ricordati che meno cose fai, meglio è: “fare solo” è decisamente meglio che “fare anche”.

[Leggi anche: Come strutturare un front end di successo per la tua attività assicurativa.]

Progetto Futuro Senza Sorprese
Analisi dei Bisogni (Progetto Futuro Senza Sorprese) ©Assicuratore Facile S.r.l. Società Benefit - Tutti i diritti riservati.

3) Testa il processo sui tuoi clienti target.

Vai dai tuoi migliori clienti target e racconta loro la verità, il motivo per il quale hai deciso di lavorare solo con loro e in questo modo.

Spiega perché vuoi focalizzarti e specializzarti nel risolvere quel solo problema, al di là dei soldi.

Fallo, rifallo, diventa il più bravo di tutti e raccogli le loro testimonianze.

4) Crea il tuo sito internet.

Acquista il dominio con il tuo nome e cognome, inserendo due sole sezioni, una nella quale spieghi come fai a garantire la promessa a quel target, l’altra nella quale i tuoi clienti target raccontano come hai fatto a garantire tale promessa.

5) Crea il tuo kit di referral.

Ogni cliente target soddisfatto, deve diventare complice del tuo piano di espansione, aiutandoti a distribuire il tuo kit fisico con il quale riporti gli stessi contenuti che hai organizzato sul tuo sito internet.

Paccone AssicuratoreFacile starter kit
Il Kit Referral di Assicuratore Facile - ©Assicuratore Facile S.r.l. Società Benefit - Tutti i diritti riservati.

6) Elimina i clienti non in target.

Regala alla tua attuale agenzia i tuoi clienti non in target per recuperare tempo ed energie, chiedendo in cambio di lavorare sui migliori clienti degli agenti in target.

Se il tuo agente non è interessato, proponi lo scambio ad un’altra agenzia.

7) Mappa i potenziali partner.

Una volta che hai oliato il tuo nuovo servizio, vai a proporlo alle persone che hanno una certa influenza su quel target.

Sono i consulenti finanziari che gestiscono i risparmi di quel target, i commercialisti che seguono le aziende in target, gli agenti assicurativi e broker che seguono i loro migliori clienti.

Metti il turbo alla tua carriera adesso!

Il successo non si raggiunge dalla mattina alla sera ma ti posso garantire che se metterai impegno e determinazione, in dieci anni avrai costruito un impero.

Non hai tutti gli oneri degli agenti, puoi decidere tu cosa vendere, a chi e in quale modo.

Se vuoi accelerare e mettere subito il turbo a questo percorso imprenditoriale, ti consiglio di ascoltare il messaggio di Andrea Ceccato ed iscriverti gratuitamente alla prossima presentazione di “Imprenditore Assicurativo”: clicca qui e riempi il form.

Attenzione: questo servizio è riservato ai soli iscritti in E che NON lavorano per agenzie partner di Broker Senza Sorprese.

Imprenditore Assicurativo - ©Assicuratore Facile S.r.l. Società Benefit - Tutti i diritti riservati.

L’alternativa?

Lamentarti della tua attuale posizione, che potrebbe essere un micidiale mix di queste situazioni:

“Simone, la compagnia ha lanciato questo nuovo prodotto e noi ne dobbiamo vendere X pezzi entro il…Tu quante ne vendi?”

“Simone, siamo a fine anno e siamo indietro sulla produzione delle polizze…:abbiamo bisogno che anche tu produca…”

“Simone, noi non possiamo farci nulla se la compagnia ha deciso di mandare le disdette a questi clienti…”

“Simone, non so dirti il motivo per il quale la compagnia abbia deciso di aumentare in questo modo le tariffe…”

“Simone, anche noi non ne possiamo più dei sistemi informatici di compagnia che non funzionano…”

“Simone, bisogna aprire un altro ticket perché in direzione non ho più referenti ai quali chiedere come…”

“Simone, la compagnia ha deciso che da domani in avanti bisogna…”

“Simone, questo non è il momento per investire sul marketing, sui processi, sulle competenze, su…”

Se sei vittima di almeno una delle situazioni sopra descritte, oggi hai la possibilità di intraprendere un percorso di carriera con il quale guidare il tuo futuro, senza subire le strategia di altri.

Il futuro può essere nelle tue mani, oppure in quelle di altri.

A te la scelta: trovi tutto qui.

A presto.

Simone.

Ti È piaciuto L'articolo? ... condividilo!

Iscriviti
Notificami

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
La Palestra
LA PALESTRA DI ASSICURATORE FACILE
Vuoi diventare un Assicuratore di successo e lavorare con clienti pronti ad ascoltarti?
Post Recenti
Ecco i 5 parametri per valutare quanto vale il portafoglio clienti di un'agenzia assicurativa o di un singolo intermediario assicurativo
Quanto vale il tuo portafoglio clienti?

Tralasciando gli accordi sindacali degli agenti di assicurazione (il vecchio accordo ANA) e quelli inesistenti per gli iscritti in sezione E (che prevedono ridicole liquidazioni), ci sono almeno cinque parametri che personalmente considero per valutare se un portafoglio di una persona o di una agenzia ha un valore o meno…

Leggi Tutto »
Chi sono
Simone Costenaro
Simone Costenaro

Credo che il mestiere dell’assicuratore sia qualcosa di nobile e prezioso: aiutiamo le persone a non rimanere MAI senza soldi, aiutiamo gli imprenditori a non fallire, aiutiamo intere famiglie a non entrare in crisi economiche irreversibili nonostante gli imprevisti che la vita ci pone davanti.

Leggi di più
LA PALESTRA DI ASSICURATORE FACILE
Vuoi diventare un Assicuratore di successo e lavorare con clienti pronti ad ascoltarti?

ASSICURATORE FACILE S.r.l. – Società Benefit

Via Montegrappa 37/C – 36063 – Marostica (VI)
P.IVA 04019050246 | Capitale Sociale € 150.000,00  i.v.| REA: VI 372362
Pec: assicuratorefacile@legalmail.it

Privacy Policy | Cookie Policy | Dichiarazione dei Cookie

0
Ti piacerebbe scrivere un commento?x
Torna in alto