Francesco CarpenèMi chiamo Francesco Carpenè e sono un Agente Assicurativo.
Come ho conosciuto Assicuratore Facile?
Sono stato semplicemente incuriosito dalla pubblicità in Internet, poi, la lettura del libro
“PROTETTI PER SEMPRE” mi ha letteralmente folgorato. Ho scritto un sincero ringraziamento a Simone
Costenaro per i contenuti del manuale e successivamente sono stato da lui invitato alla giornata di
presentazione del progetto.

Perché l’ho scelto?
Semplice, perché quando ho assistito alla Presentazione del Progetto mi sono detto:
tutte cose che più o meno sappiamo ma che MAI nessuno si è preso la briga di declinare in Modo
chiaro, “facile” da applicare e soprattutto organico.
Prendere consapevolezza della mappa della Nostra Agenzia, quanti clienti mono – comparto, quanti
due e quanti più comparti; da quali cominciare per primi, non tutti possono essere trattati nella
stessa maniera…. soprattutto quelli che vogliono rimanere “acquirenti” e non sono interessati al
valore che noi possiamo trasferire loro.

E poi, l’intervista prodromica alla realizzazione del Report personalizzato {16 pagine a colori
veramente tailor made) che diventa la Nostra bandiera della Libertà!!! Una forma di Conoscenza che
ci rende “liberi” nei confronti dei nostri Clienti. Altro che Adeguatezza… altro che IDD…
Assicuratore Facile è arrivato ben prima!! Ma, soprattutto, ha creato un METODO semplice da
applicare e da gestire, un PASSE-PARTOUT che dura e si modifica nel tempo e che mi permette di
relazionarmi con il cliente sulle “sue esigenze” non parlando più a “caso”…

Mi chiedo come le COMPAGNIE non ci siano arrivate e perché non abbiano già cercato di IMPOSESSARSI
di questo METODO di VENDITA PROFESSIONALE!
Ma tant’è… che io mi ci sono tuffato subito e così alcuni colleghi ai quali l’ho segnalato e abbiamo
avuto importanti riscontri.
Difficoltà? Certamente. Modificare le abitudini dei collaboratori e del personale di Agenzia non è
semplice. La nostra Agenzia, essendo strutturata prevalentemente per le Aziende, ha incontrato
qualche difficoltà in quanto il personale di front-office, per mentalità, è sempre stato orientato e
abituato a svolgere un attività legata alla “domanda” più che all’”offerta”.

Poi, c’è una certa pigrizia, anche da parte mia, a iniziare il lavoro di preparazione del carico
del mese con l’elaborazione delle proposte di riforma: up-selling e cross-selling da convididere
con la rete.
È questa la battaglia che dobbiamo vincere. Confidiamo anche in una “tregua” sul piano della
COMPLIANCE di Agenzia e sulla semplificazione delle procedure informatiche di quest’ultima che,
nell’ultimo periodo, ci hanno dato filo da torcere.
Con Assicuratore Facile si svolta, passando veramente a un Mercato di Offerta, anziché di domanda,
senza essere PUSH!!! Non vuoi fare? Rinvii? Il problema è tuo, caro cliente, non nostro. Il
Capitale Umano come Asset più importante dell’individuo porta inevitabilmente al desiderio di
PROTEZIONE.

Simone e il suo Staff sono come Steve Jobs, niente di assolutamente nuovo… hanno semplicemente
creato un processo valido per tutte le Agenzie che vogliono crescere e, soprattutto, non cambiare
mestiere.
Beato chi ci crederà!
Francesco Carpenè